Regole per il prestito e la consultazione

Art.1 Regole generali

L’accesso alla biblioteca è libero e gratuito. Per usufruire del servizio di prestito/consultazione è necessario aver sottoscritto la tessera associativa.

Art.2 Il prestito

Il prestito avviene su presentazione della tessera di iscrizione personale. Al momento della richiesta verrà fatta copia dei documenti. Ogni utente è tenuto a leggere e firmare il regolamento interno inerente. Si possono richiedere in prestito fino a 2 libri che risultino disponibili per il prestito sul catalogo. In caso un libro/documento risulti già prenotato, non sarà possibile fermarlo ulteriormente. Libri che siano in prestito al momento della richiesta di un utente possono essere prenotati.

La durata totale del prestito è di 30 giorni. La scadenza potrà essere prorogata entro e non oltre 3 giorni prima dalla data effettiva, per un totale massimo uguale alla durata del prestito salvo accordi con l’associazione in presenza di particolari necessità di studio/lavoro o in presenza di particolari condizioni di salute. Sono escluse dal prestito libri e riviste rare, antiche o di particolare pregio.

ATTENZIONE. L’utente è personalmente responsabile delle opere ricevute in prestito e deve controllarne l’integrità segnalandone  eventuali difetti al momento del prestito. Tutti i documenti avuti in prestito debbono essere restituiti in buono stato di conservazione entro la data di scadenza.

Art.3 Danneggiamento, smarrimento e mancata restituzione

ATTENZIONE. Chi danneggia o non restituisce il documento avuto in prestito, deve acquistarne e consegnare alla biblioteca  una nuova copia oppure, se ciò non fosse possibile, dovrà provvedere alla sostituzione con un altro documento di pari valore, indicato dal responsabile della biblioteca.
L’utente sarà sospeso da tutti i servizi finché non avrà risarcito il danno.

La ritardata o mancata riconsegna dei documenti entro i termini stabiliti comporta l’esclusione dai servizi di prestito per un periodo uguale al ritardo

Art.4 La consultazione

Sono escluse dal prestito: riviste antiche, libri rari, o di particolare pregio. Per questi sarà possibile solo la consultazione in loco, nei locali adibiti. In generale sono escluse:

– i manoscritti e il materiale raro o collocato in fondi storici o speciali,

– le incisioni, le stampe e le carte geografiche,

– le opere in precario stato di conservazione,

– le pubblicazioni periodiche e seriali,

– le pubblicazioni a dispense,

– il materiale multimediale,

– i cataloghi commerciali,

– le edizioni musicali e i libretti d’opera,

– le tesi di dottorato e le guide di viaggio,

– le miscellanee legate in volume o gli opuscoli con meno di 50 pagine,

– i dizionari, le enciclopedie, gli atlanti, i repertori bibliografici e catalografici,

– i libri scolastici,

– le opere con allegati o a tiratura editoriale limitata,

– le pubblicazioni con tavole ripiegate,

– il materiale trattato per gruppi (almanacchi, biografie, strenne, statuti di società ecc.).

Orari del servizio

Dal martedi al sabato, 10-13 / 15-18 (provvisorio). Lunedi chiuso.

Contatti

Email: happygardenfirenze1@gmail.com

Telefono: 0552691749 – 3333036003